Donazione di sperma, ovociti ed embrioni

Donazione di sperma

La donazione di sperma è un atto con cui un uomo dona, volontariamente, in forma anonima e gratuita, il proprio seme per aiutare altre persone che non possono procreare con mezzi naturali e ne hanno bisogno per essere utilizzato in un processo di riproduzione assistita. La donazione di sperma può essere utilizzata sia nel contesto dell'inseminazione artificiale che della fecondazione in vitro. La scelta del donatore è un processo realizzato dalla clinica, in nessun caso il donatore può essere scelto dal/i paziente/i che riceveranno la donazione. La nostra clinica acquista campioni di sperma di donatori da diverse banche del seme, le banche del seme esaminano tutti i campioni dei donatori per la possibile presenza di malattie genetiche, anomalie cromosomiche e infezioni a trasmissione sessuale. In Europa, la procedura di selezione dei donatori è regolata dalla Direttiva Europea sui Tessuti.

 

Nell'ambito dello screening obbligatorio, vengono analizzati:

• L'anamnesi del donatore, dei bambini, dei fratelli, dei genitori e dei nonni, ecc., che copre almeno tre generazioni.

• Esami del sangue e delle urine per malattie infettive, come:
1. HIV
2. HTLV
3. Epatite B
4. Epatite C
5. Sifilide
6. Gonorrea
7. Citomegalovirus

• Analisi del sangue e delle urine per determinare il gruppo sanguigno e gli indicatori di salute generale.

• Esame fisico completo compreso pene, scroto e testicoli.

• Test genetici per studiare le caratteristiche del portatore, ad esempio:
1. Fibrosi cistica
2. Talassemia


• Analisi dello stato di salute generale del donatore

• Analisi del seme per determinare:
1. Numero di spermatozoi
2. Morfologia
3. Motilità

Donazione di ovociti

Ogni donatrice di ovociti deve avere una buona genetica, poiché sarà la madre biologica del bambino e si deve evitare il rischio di trasmissione di malattie gravi.
La donazione di ovociti in Spagna è regolata dalla legge sulla riproduzione assistita del 28 maggio 2006 ("BOE" n. 126, del 27/05/2006). Questa legge contiene tutto ciò che riguarda questo tipo di trattamento per le donatrici. Vengono eseguiti gli stessi esami del sangue della donazione di sperma, al fine di evitare la trasmissione di malattie genetiche o infettive.

Per ogni donna che riceve ovociti di donatrice , viene scelta una donatrice adeguata in base alle sue caratteristiche fisiche e facendo richiesta compilando un questionario specifico. Entrambe le donne dovrebbero avere lo stesso gruppo sanguigno, secondo la classificazione ABO, lo stesso tipo Rh e caratteristiche fisiche simili, come razza, tipo di pelle, altezza e colore dei capelli e degli occhi. L'obiettivo finale è cercare di fare in modo che il futuro bambino assomigli il piu possibile ai suoi genitori.

Donazione di embrioni

La donazione di embrioni è un trattamento mediante il quale gli embrioni donati da un'altra coppia vengono trasferiti alla donna ricevente. Gli embrioni donati provengono da quelle coppie che hanno già realizzato il loro desiderio riproduttivo, ma hanno ancora embrioni vetrificati in eccesso a seguito di precedenti trattamenti di riproduzione assistita. Questi embrioni, secondo la normativa vigente, possono essere donati ad altre donne o coppie, dando loro la possibilità di avere un figlio.
Per la donazione di embrioni, ad entrambi i genitori biologici vengono eseguiti gli stessi esami del sangue, come per la donazione di sperma e di ovociti, al fine di evitare la trasmissione di malattie genetiche e infettive.

Clinica di riproduzione assistita

C/ Rey Abu Said, 19 (Urb. Alcázar del Genil)
C/ Camino de Ronda, 2 18006
Granada - España
Tel. +34 958 120 206
Fax +34 958 818 277